Vinitaly: Ciocca (Lega), regole europee soffocano produzione

Vinitaly: Ciocca (Lega), regole europee soffocano produzione

Vinitaly: Ciocca (Lega), regole europee soffocano produzione

Roma, 11 APR - "La nuova regolamentazione imposta dall'Europa ai produttori di bevande alcoliche, vini compresi, rischia di distruggere definitivamente questo settore già colpito da inutili normative che creano più danni che reali vantaggi". Lo dichiara l'eurodeputato della Lega Nord Angelo Ciocca presentando sul tema un'interrogazione alla Commissione Europea. "Il 13 marzo - aggiunge Ciocca - la Commissione ha trasmesso una relazione al Parlamento e al Consiglio Europeo in merito all'etichettatura obbligatoria che deve contenere l'elenco degli ingredienti e la dichiarazione nutrizionale per quanto riguarda le bevande alcoliche. I produttori di questi prodotti, vini compresi, avranno un anno di tempo per autoregolamentarsi, altrimenti la Commissione attuerà una regolamentazione obbligatoria. Ho chiesto alla Commissione UE di rivalutare questa proposta che rischia di soffocare ulteriormente la produzione del comparto agricolo perché ricadrebbe su piccole e medie imprese vitivinicole, spesso a conduzione familiare, aggravando i costi di produzione".

Related Articles

Close
Close

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Close

Close